Studio Labitec logo
92 ingegneri BAITA slide

Interventi migliorativi

Per quanto riguarda gli edifici esistenti da recuperare e/o riqualificare, vi sappiamo consigliare su quali interventi migliorativi realizzare prima rispetto ad altri poiché più importanti, con tempi di rientro minori e che vi consentano anche un eventuale risparmio energetico annuo. I principali interventi di carattere energetico che consentono di ottenere ciò possono essere effettuati sia sull'involucro (opaco e trasparente) che sugli impianti termici e sono:

  • posa di coibentazione termica sulle strutture opache (pareti e solai) che confinano con l'esterno e verso zone non riscaldate (es. verso cantine, garage, soffitte, vani scala, ecc.);
  • sostituzione delle strutture trasparenti (serramenti) verso l'esterno o zone non riscaldate;
  • sostituzione del generatore di calore per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria;
  • integrazione o sostituzione degli impianti esistenti tradizionali con nuovi utilizzanti le fonti energetiche rinnovabili (es. impianti a biomassa, impianti solari termici, pompa di calore, ecc.);
  • installazione di sistemi di regolazione degli impianti termici più intelligenti ed efficienti;
  • installazione di impianti fotovoltaici per soddisfare la richiesta di elettricità.

Ci sono anche altri tipi di interventi da effettuare su alcuni edifici esistenti di carattere strutturale per renderlo stabile e sicuro, come l'adeguamento sismico, ed altri di carattere architettonico al fine di migliorare il suo aspetto.

 

interventi

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti, necessari per la fruizione del servizio.

Leggi l'informativa